Statistiche
Totale visite : 182298
Chi è online
 2 visitatori online
Area Riservata



Home Notizie La carta del conducente (carta tachigrafica)

La carta del conducente (carta tachigrafica)

Il cronotachigrafo
Dal 1° maggio 2006 tutti i veicoli di nuova immatricolazione adibiti al trasporto su strada di merci con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t e al trasporto di più di 9 persone (compreso il conducente), devono essere dotati del nuovo cronotachigrafo digitale.

La carta
La carta del conducente è richiesta per la guida dei veicoli equipaggiati del suddetto cronotachigrafo digitale. Di colore bianco, la carta è personale, non cedibile e deve essere inserita nel tachigrafo del veicolo prima di iniziare la guida. Riporta nome e cognome, foto, firma, data di nascita e numero di patente del conducente. In caso di rilascio di nuova patente, il titolare dovrà richiedere modifica della carta. La carta del conducente, inoltre, ha un periodo di validità di 5 anni.

A chi è rivolta ??
La nuova normativa si rivolge a tutti i soggetti che svolgono attività di trasporto per conto proprio o per conto terzi e che rientrino nei seguenti requisiti:
- guidino veicoli che superano le 3,5 tonnellate di PMA (Peso Massimo Autorizzato) per il trasporto di merci (rimorchio compreso) o i 9 posti (autista compreso) per il trasporto di viaggiatori, sia con carico che a vuoto;
- operino sul territorio di uno Stato membro dell’Unione Europea;
- effettuino trasporti nazionali o internazionali;
- siano lavoratori dipendenti o artigiani;
- siano italiani o stranieri.

Il richiedente deve:
- essere titolare di una patente di guida valida e di categoria appropriata al mezzo da condurre;
- essere residente in Italia;
- non essere titolare di un'altra carta tachigrafica.

Cosa serve per richiederla
Per richiedere la carta è necessario compilare un modello predefinito e allegare la corretta documentazione in base al tipo di richiesta che verrà presentata:

PRIMA EMISSIONE O RINNOVO
-Fotocopia del documento di identità;
-Fotocopia della patente di guida;
-Foto tessera obbligatoria in caso di 1ª emissione.
SOSTITUZIONE PER MALFUNZIONAMENTO
-Fotocopia del documento di identità;
-Fotocopia della patente di guida;
-La Carta Tachigrafica da sostituire, che verrà trattenuta e distrutta dalla Camera di Commercio.
EMISSIONE PER CAMBIO DATI E/O NAZIONE
-Fotocopia del documento di identità;
-Fotocopia della patente di guida;
-La Carta Tachigrafica da sostituire, che verrà trattenuta e distrutta dalla Camera di Commercio.
SOSTITUZIONE PER SMARRIMENTO O FURTO
-Fotocopia del documento di identità;
-Fotocopia della patente di guida;
-Copia della denuncia effettuata alle Autorità competenti.

Adesso puoi recarti presso la nostra agenzia con i documenti necessari, ti faremo compilare il modellino e potrai decidere il metodo di consegna della tua carta tachigrafica (consegna a domicilio oppure ritiro presso i nostri uffici o presso quelli della camera di commercio da cui viene rilasciata la carta).